Il Ministero delle Antichità e del Turismo egiziano ha annunciato una nuova mostra internazionale che toccherà 5 grandi città europee e americane.

Da qualche anno il governo egiziano utilizza le mostre internazionali per promuovere il turismo e la cultura egizia nel mondo. Inoltre, gli incassi derivanti dai biglietti hanno permesso di finanziare in parte il nuovo GEM, Grand Egyptian Museum.

La mostra su Tutankhamon, brutalmente interrotta a causa della pandemia (leggi articolo), ha fatto registrare a Parigi il record assoluto per una mostra in Francia: 1,4 milioni di visitatori!

La mostra porterà in giro per il mondo 170 reperti unici, fra cui la statua in diorite di Khafra e un anello della XVIII Dinastia con l’immagine di Nefertiti, la regina di Akhenaten. Diversi saranno i gioielli esposti, mostrando al mondo la passione dei faraoni verso l’oro, considerato un simbolo di eternità.

La mostra, “Ramses and the Pharaohs Gold“, è stata programmata da novembre 2021 a febbraio 2025. Alcune sedi sono già confermate, ecco l’elenco:

  • Houston | Houston Museum of Natural Science
  • San Francisco | De Young Memorial Museum
  • Boston | Saunders Castle al Park Plaza
  • Parigi | La Villette Hall
  • Londra | in via di definizione

Sostieni i miei progetti di ricerca e divulgazione.

sostienimi