Nonostante le difficoltà dovute alla pandemia, il 2020 è stato per l’Egitto un anno prolifico di scoperte. Sicuramente il sito di Saqqara ha regalato le emozioni più importanti, ma anche il ritrovamento di una delle reliquie perdute di Dixon non è da sottovalutare. Ho riassunto qui le 5 scoperte egittologiche più importanti di questo strano anno. Auguro a tutti uno splendido 2021.

1. Saqqara: scoperti 100 sarcofagi ancora sigillati

leggi l’articolo

2. Saqqara: scoperti 59 sarcofagi sigillati

leggi l’articolo

3. Ri-scoperto oggetto proveniente dalla Grande Piramide di Cheope

leggi l’articolo

4. Scoperto graffito del mitico Re Scorpione

leggi l’articolo

5. Egitto annuncia nuova scoperta a Tuna el-Gebel

leggi l’articolo

Sostieni i miei progetti di ricerca e divulgazione.

sostienimi